Prof. Dr. Tom Avermaete | Storia e teoria dell’urbanistica

Un mondo architettonico: il tacito nella recente pedagogia dell’architettura presso il Politecnico Federale di Zurigo

La dimensione tacita della pedagogia architettonica – che gli studenti, pur utilizzandola nel progettare, fanno fatica a spiegare – rimane poco studiata, per le difficoltà metodologiche da cui è afflitta. Le opinioni esistenti danno rilievo a esercizi in studio o processi cognitivi isolati, trascurando spesso i contesti culturali, storici e disciplinari. Al tempo stesso, la nozione di conoscenza tacita non è nemmeno del tutto adeguata alla formazione architettonica, che, oltre al sapere epistemologico, riguarda giudizi estetici ed etici. Questa tenta di comprendere in modo più ampio il tacito nella formazione architettonica presso il Politecnico Federale di Zurigo dalla fine del XX secolo a oggi. Attraverso una serie di eventi comparativi, questa tesi esamina aspetti del tacito nella formazione in studi di progettazione presso il Politecnico Federale rispetto al più ampio orizzonte della pedagogia europea, attingendo a manifesti/trattati pedagogici, rassegne della letteratura, ricerche d’archivio, ricostruzioni, storie orali, testimonianze e autoetnografia degli studi di progettazione. Così facendo individua il tacito – e il suo transfer – nella cultura odierna del Politecnico Federale attraverso le sovrapposizioni e differenze con altri periodi, culture, discipline, prassi e pubblici. Guardando oltre questa influente scuola di architettura, analizza criticamente il modo in cui insegniamo più in generale il tacito – e quali prospettive vengono privilegiate in questo processo – proponendo spunti applicabili ad altri contesti pedagogici.

Questa ricerca è parte del più ampio progetto di ricerca ‘TACK / Communities of Tacit Knowledge: Architecture and its Ways of Knowing’. Ha ricevuto finanziamenti dal programma dell’Unione Europea per la ricerca e l’innovazione Orizzonte 2020 con l’accordo di sovvenzione n. 860413.

© Copertina dell’annuario. Laboratorio internazionale di architettura e urbanistica, 1° corso residenziale, Urbino, 1976, https://www.ilaud.org/1976-urbino/.
Foto del 2° anno di corso all’ETH, 1969, con Prof. Bernhard Hoesli, Peter Balla, Prof. Hans Ess, Paul Nizon. © Biblioteca dell’ETH di Zurigo, archivio fotografico / fotografo: sconosciuto / Portr_11877-009 / CC BY-SA 4.0.
© Copertina. Michael Polanyi, The Tacit Dimension (Chicago: The University of Chicago Press, 1966).

Contatti
Hamish Lonergan

Supervisori
Prof. Dr. Tom Avermaete
Prof. Dr. Ir. Janina Gosseye

Durata del progetto
2020 – 2025