Prof. Christophe Girot | Architettura del paesaggio

Progetto CTI 4D Siti. Combinazione basata sulle immagini di dati spaziali e materiale grafico

Siti analizzati: paese di St. Moritz e Monastero di S. Giovanni a Müstair, patrimonio dell’umanità UNESCO

L’osservazione dello sviluppo del paesaggio nel tempo è uno dei fattori cruciali per la ricerca, l’analisi e gli interventi associati nel campo dell’architettura del paesaggio e della pianificazione territoriale. Nel progetto proposto abbiamo esplorato nuove direzioni nello sviluppo di strumenti per la percezione avanzata e la visualizzazione di tali fenomeni legati al paesaggio. Gli strumenti sviluppati hanno contribuito a una progettazione di alta qualità. L’Istituto di architettura del paesaggio (ILA) è stato uno dei primi istituti in Europa a seguire un approccio basato su queste tecniche per visualizzazioni paesaggistiche su larga scala.

Contatto

Pascal Werner 

Relatore

Prof. Christophe Girot

Finanzierung

Ricerca finanziata dal Commissione per la tecnologia e l’innovazione CTI

Partner di ricerca principale

Leica Geosystems
Istituto di architettura del paesaggio, ETH, Zurigo
Prof. Christophe Girot
Pascal Werner

Ulteriori partner di ricerca

Institute for Visual Computing, ETH, Zurigo
Prof. Marc Pollefeys
Dr. Kevin Köser, Bernhard Zeisl

Partner di implementazione

Keystone Svizzera
Biblioteca nazionale svizzera
Biblioteca di documentazione, St. Moritz
Convento di S. Giovanni, Müstair

Durata del progetto

2012 – 2014

Stato

Progetto concluso