La vecchia stazione ferroviaria di Oberstadt, Baden. Fotografia: AZ / san.

Con il progetto di sviluppo territoriale REK, nel 2019 la città di Baden si è impegnata per uno sviluppo urbano attivo. Con l’approvazione unanime da parte del Consiglio Comunale, questo processo inizia con il progetto “Oberstadt4D” – una cooperazione fra scienza, amministrazione, prassi e attori sociali.

Il progetto Oberstadt4D supporta il piano di sviluppo del quartiere Oberstadt di Baden, che sarà trasformato in un denso quartiere urbano residenziale. Lo studio si concentra sulla futura densità edilizia, la struttura degli edifici e degli spazi aperti e il rapporto tra uso abitativo e commerciale.

Diversamente dalle normali procedure di progettazione, il progetto Oberstadt4D usa un approccio quadridimensionale basato su dati territoriali (spazio e tempo) per collegare valutazioni qualitative e quantitative sullo sviluppo interno a un orizzonte di pianificazione più lungo e per distogliere l’attenzione spaziale da singoli lotti e aree per dirigerla verso aree di trasformazione più grandi. Questo nuovo approccio mira a superare i limiti degli strumenti di pianificazione bidimensionali e a coinvolgere fin dall’inizio e per l’intera durata del progetto scienza, prassi, amministrazione e altri attori in un processo partecipativo.

Una collaborazione tra ETH Wohnforum – ETH CASE, la pianificazione dello sviluppo della città di Baden e CONT-S GmbH.